Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Pubblicato da Giuseppe Luscia

Gente senza certezze…
Si, siamo un gruppo di gente senza certezze, ed è un vanto!!!
Lavorare con i cani, in canile ma non solo, ti costringe a confrontarti tutti i giorni con i tuoi limiti, a superarli quando puoi, ad accettarli quando devi.
Quante volte ti capita di guardare il tuo cane e di non capire quello che ti sta chiedendo?
Ecco, moltiplica per 130 questa situazione ed inizierai ad avere una vaga idea di quello che può succedere in canile.
Di fronte a questa ineluttabile evidenza hai due alternative; La prima è sentirti infallibile, credere di avere sempre la risposta giusta in bocca, avere solo certezze. Così diventi presto arrogante e non hai più nessuna speranza di imparare e di crescere. E’ triste ma affatto raro incrociare lungo la via persone così, feudatari di un presunto sapere universale, teorici del “E’ giusto perché l’ho deciso io!!!”
La seconda alternativa è affrontare con la mente aperta l’immensa complessità degli esseri viventi con cui ti relazioni, prepararti al meglio, applicarti con dedizione, metterti in gioco ogni volta accettando la più grande delle sfide.
Stiamo percorrendo a grandi passi questa seconda via e speriamo di farlo in tua compagnia.
Qui, trovi i dettagli necessari per unirti a noi.

Come facciamo a sapere di essere sulla strada giusta?
Tanto per cominciare cerchiamo di imparare dai migliori, a cominciare da
Angelo Vaira di Think Dog, con cui abbiamo da poco organizzato un corso sulle classi di socializzazione; un innovatore vero, un riferimento assoluto anche per la generosità con cui insegna quello che sa
Riceviamo, e non riesco a dire quanto ne sono orgoglioso, sostegno e apprezzamento anche dalla lontana Puglia da parte di
Luigi Di Leo, una vera autorità della cinofilia Italiana, persona IMMENSA, modello e testimonianza di tutto quello che un educatore cinofilo dovrebbe essere.
E poi, ovviamente.....ce lo dicono i cani!!!!
Bello no?
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post