Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Pubblicato da Giuseppe Luscia

Violenza

Le immagini sopra immortalano alcune fasi di una 'discussione' fra due cani.

Occorre fare due premesse indispensabili.

La prima è che questo è un momento di una Classe di Socializzazione, una attività controllata durante la quale anche un confronto di questo tipo ha un suo significato. La seconda è che i due cani non si sono fatti assolutamente nulla.

Avrebbero potuto farsi male, avessero voluto, e invece no...hanno preferito di no.

Erano molto arrabbiati in quel momento e non hanno trovato soluzione migliore, per risolvere la situazione, che confrontarsi fisicamente con una buona dose di quella che noi chiamiamo violenza.

Sono sempre molto restio a mostrare le immagini di questi momenti anche se ho imparato, nel tempo, a ritenerli normali e ne ho più volte rilevato l'utilità. Le immagini di questo tipo, estrapolate dal loro contesto, rischiano di dare un messaggio fuorviante e si prestano troppo facilmente ad essere usate per polemiche e strumentalizzazioni.

In questi giorni però ho assistito esterrefatto a una VIOLENTA discussione su facebook. Lì l'intento di ferire, di farsi male più che di affrontare il tema della discussione era assolutamente palese. Come palese era l'intento di usare la discussione per far nascere polemiche nei confronti di altri.

Della 'civile' e 'incruenta' discussione su facebook mi sono vergognato.

La rissa fra Sami e Semolino mi sembra poesia, bellezza, saggezza.

Le foto questa volta non solo non le ometto, al contrario, voglio mostrarle come un esempio.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post